Cos'è il tessuto in polipropilene: proprietà, come è fatto e dove

Chengdu Huaxin Cemented Carbide Co., Ltd. è specializzata nella produzione dilame in fibra chimica(Principale per fibre in fiocco di poliestere).Le lame in fibra chimica utilizzano polvere di carburo di tungsteno vergine di alta qualità con elevata tenacità.La lama in carburo cementatorealizzato dalla metallurgia delle polveri metalliche ha un'elevata durezza e resistenza all'usura e ha una buona resistenza al calore e alla corrosione.La nostra lama adotta un processo di produzione scientifica unico, la durata del prodotto è aumentata di oltre 10 volte, non ci saranno rotture, ridurrà i tempi di fermo e assicurerà che il tagliente sia pulito e privo di sbavature.Le lame in fibra chimica che abbiamo prodotto hanno notevolmente migliorato l'efficienza produttiva per i clienti!Lame in fibra chimica in carburo di tungsteno utilizzate principalmente per tagliare fibre chimiche, varie fibre tritate, fibre di vetro (tritate), taglio di fibre artificiali, fibre di carbonio, fibre di canapa, ecc.

Se sei interessato e desideri alcuni campioni per i test, non esitare a contattarmi. Aspettando la tua risposta gentile e spero che possiamo costruire rapporti d'affari con te!

 

Cos'è il tessuto in polipropilene: proprietà, come è fatto e dove

di Sewport Support Team • 25 maggio 2022

Mutual 14997 Woven Polypropylene Fabric Safety Barricade Fence

Che cos'è il tessuto in polipropilene?

Tessuto in polipropilene è un termine utilizzato per descrivere qualsiasi prodotto tessile derivato dal polimero termoplastico polipropilene.Questo tipo di plastica fa parte del gruppo delle poliolefine, è apolare e parzialmente cristallina.Accanto al polietilene, il polipropilene è la seconda plastica più comunemente prodotta al mondo ed è più comunemente utilizzato negli imballaggi, nelle cannucce e in altri tipi di beni di consumo e industriali rispetto alla produzione tessile.

Questo tipo di plastica è stato originariamente sviluppato dalla società americana Phillips Petroleum nel 1951. I chimici Robert Banks e J. Paul Hogan stavano tentando di ricavare benzina dal propilene e hanno accidentalmente creato polipropilene.Sebbene questo esperimento sia stato considerato un fallimento, è stato subito riconosciuto che questo nuovo composto ha il potenziale per essere alla pari con il polietilene in molte applicazioni.

Fu solo nel 1957, tuttavia, che il polipropilene fu trasformato in una sostanza adatta alla produzione di massa.Nel 1954, il chimico italiano Giulio Natta e il suo collega tedesco riuscirono a trasformare questa sostanza in un polimero isotattico e la società italiana Montecatini iniziò rapidamente a produrre questa sostanza per uso commerciale e di consumo.

Il polipropilene era originariamente commercializzato con il nome "Moplen" e questo nome è ancora un marchio registrato della società LyondellBasell.Tuttavia, è molto più comune trovare questa sostanza denominata polipropilene o "polypro" in breve.

Deckchair with canopy and sling in polypropylene fabric in dove greySdraio con baldacchino e fettuccia in tessuto di polipropilene color tortora

Man mano che l'uso del polipropilene divenne sempre più popolare in numerose applicazioni industriali e di consumo, si scoprì gradualmente che questo tipo di plastica mostrava un potenziale anche come tessuto.Il tessuto in polipropilene è un tessuto non tessuto, il che significa che è realizzato direttamente da un materiale senza bisogno di filatura o tessitura.Il principale vantaggio del polipropilene come tessuto sono le sue capacità di trasferimento dell'umidità;questo tessuto non può assorbire l'umidità e, invece, l'umidità passa interamente attraverso il tessuto in polipropilene.

Questo attributo consente all'umidità che viene essudata mentre si indossa un indumento in polipropilene di evaporare molto più rapidamente di quanto farebbe con un indumento che trattiene l'umidità.Pertanto, questo tessuto è popolare nei tessuti che vengono indossati vicino alla pelle.Tuttavia, polypro ha la tendenza ad assorbire e trattenere gli odori corporei quando viene utilizzato per gli indumenti intimi e si scioglie anche a temperature relativamente basse.Il tessuto polypro fuso può causare gravi ustioni e questo problema rende anche impossibile lavare questo tessuto ad alte temperature.

Il tessuto in polipropilene è una delle fibre sintetiche più leggere esistenti ed è incredibilmente resistente alla maggior parte degli acidi e degli alcali.Inoltre, la conduttività termica di questa sostanza è inferiore a quella della maggior parte delle fibre sintetiche, il che significa che è ideale per l'abbigliamento a basse temperature.

Beige and White Basket Woven Polypropylene Upholstery Fabric Tessuto da tappezzeria in polipropilene intrecciato beige e bianco

Inoltre, questo tessuto è altamente resistente all'abrasione e resiste anche agli insetti e ad altri parassiti.Grazie alle sue notevoli qualità termoplastiche, è facile modellare la plastica polypro in varie forme e forme e può essere riformata mediante fusione.Anche questa plastica non è molto suscettibile allo stress cracking.

Tuttavia, il polypro è notoriamente difficile da tingere dopo che è stato prodotto, ed è anche difficile modellare questo tessuto in diverse trame.Questo tessuto è suscettibile ai danni dei raggi UV e non aderisce bene al lattice o alle resine epossidiche.Come ogni altro tessuto sintetico, anche il tessuto in polipropilene ha un impatto notevolmente negativo sull'ambiente.

 

Come è fatto il tessuto in polipropilene?

how is polypropylene fabric made

Come la maggior parte dei tipi di plastica, il polypro è costituito da sostanze derivate da combustibili idrocarburici come il petrolio.Innanzitutto, il monomero propilene viene estratto dal petrolio greggio sotto forma di gas e questo monomero viene quindi sottoposto a un processo chiamato polimerizzazione a catena per creare il polimero polipropilene.

Una volta che un gran numero di monomeri di propilene sono legati insieme, si forma un materiale plastico solido.Per realizzare un tessuto utilizzabile, la resina di polipropilene deve essere miscelata con un'ampia varietà di plastificanti, stabilizzanti e riempitivi.Questi additivi vengono introdotti nel polypro fuso e, una volta acquisita la sostanza desiderata, questa plastica può essere lasciata raffreddare in mattoni o pellet.

Questi pellet o mattoni vengono quindi trasferiti in una fabbrica tessile e vengono rifusi.Nella maggior parte dei casi, questo polipropilene viene poi formato in fogli, oppure può essere lasciato raffreddare in stampi.Se vengono creati fogli, queste fibre sottili vengono poi tagliate nella forma desiderata e cucite o incollate per creare indumenti o pannolini.Una varietà di metodi di produzione diversi viene utilizzata per formare il polipropilene in prodotti non di abbigliamento.

Come viene utilizzato il tessuto in polipropilene?

how is polypropylene fabric used

Il tessuto Polypro è comunemente usato nelle applicazioni di abbigliamento in cui si desidera il trasferimento dell'umidità.Ad esempio, questo tipo di plastica è comunemente usato per realizzare le lenzuola superiori per i pannolini, che sono i componenti dei pannolini che entrano in contatto diretto con la pelle.Utilizzando il polipropilene per questo componente del pannolino, è garantito che l'umidità non rimarrà a contatto con la pelle del bambino, riducendo la probabilità che si formino eruzioni cutanee.

Le proprietà di trasferimento dell'umidità di questo tessuto non tessuto lo hanno anche reso un tessuto popolare per gli indumenti per il freddo.Ad esempio, questo materiale sintetico è stato utilizzato per realizzare la biancheria intima e le magliette utilizzate nella prima generazione dell'Extended Cold Weather Clothing System (ECWCS) dell'esercito americano.È stato riscontrato che gli indumenti realizzati con questo tessuto miglioravano il comfort dei soldati in condizioni di tempo freddo, ma i problemi con i tessuti polypro hanno indotto l'esercito degli Stati Uniti a passare all'ultima generazione di tessuti in poliestere per i loro sistemi ECWCS di seconda e terza generazione.

In alcuni casi, il tessuto in polipropilene può essere utilizzato anche per realizzare abbigliamento sportivo, ma una serie di problemi con questo tipo di plastica ha reso le versioni più recenti del poliestere più popolari per questa applicazione.Sebbene le proprietà di trasferimento dell'umidità di questo tessuto siano altamente desiderabili per l'abbigliamento sportivo, l'impossibilità di lavare questo tessuto con acqua calda rende difficile rimuovere gli odori dall'abbigliamento sportivo in polipropilene.Inoltre, la suscettibilità di questo tessuto ai danni dei raggi UV lo rende una scelta sbagliata per qualsiasi tipo di capospalla.

Oltre al mondo dell'abbigliamento, la plastica in polipropilene viene utilizzata in migliaia di applicazioni diverse.Uno degli usi più famosi di questa sostanza è nelle cannucce;mentre le cannucce erano originariamente fatte di carta, il polipropilene è ora il materiale preferito per questa applicazione.Questa plastica viene utilizzata anche per realizzare corde, etichette per alimenti, imballaggi per alimenti, occhiali da sole e una varietà di diversi tipi di borse.

Dove viene prodotto il tessuto in polipropilene?polypropylene fabric in the world

La Cina è attualmente il più grande esportatore di prodotti in polipropilene.Nel 2016, le fabbriche in questo paese hanno prodotto un volume di poliproplastiche per un valore di 5,9 miliardi di dollari e si prevede che questa traiettoria rimarrà stabile nel prossimo futuro.

Gran parte di questa sostanza viene prodotta anche in Germania;questo paese ha prodotto circa 2,5 miliardi di dollari di polipropilene nel 2016 e anche Italia, Francia, Messico e Belgio sono importanti produttori di questa sostanza.Nel 2016, gli Stati Uniti hanno prodotto 1,1 miliardi di dollari in prodotti polypro.

Il più grande attore nel settore della produzione internazionale di polipropilene è LyondellBasell.Questa società è costituita nei Paesi Bassi e ha basi operative a Houston e Londra.

Il secondo classificato in questo settore è Sinopec Group, con sede a Pechino, e PetroChina Group, anch'esso con sede a Pechino.I primi 10 produttori di questa sostanza rappresentano il 55% della produzione totale di polipropilene in tutto il mondo.

Il polipropilene viene trasformato in tessuti in tutto il mondo.Il più grande produttore di tessuti polipro finiti è la Cina e questo tipo di tessuto viene anche cucito su indumenti e altri tipi di tessuti in India, Pakistan, Indonesia e numerosi altri paesi.

Quanto costa il tessuto in polipropilene?

Polypropylene fabric liner being installed inside a cedar raised bedRivestimento in tessuto di polipropilene installato all'interno di un letto rialzato in cedro

Poiché il polypro è uno dei tipi di plastica più prodotti, è generalmente piuttosto economico alla rinfusa.Un gran numero di diverse grandi fabbriche competono tra loro per conquistare il mercato mondiale della plastica e questa concorrenza fa abbassare i prezzi.

Tuttavia, il tessuto in polipropilene può essere relativamente costoso.La ragione principale di questo aumento del prezzo è la mancanza di domanda;mentre il tessuto in polipropilene veniva utilizzato per realizzare indumenti intimi termici con relativa frequenza, i recenti progressi nella produzione del poliestere hanno reso questo tipo di tessuto in gran parte obsoleto.Pertanto, questo tipo di tessuto costa di più ai produttori tessili rispetto a tessuti sintetici simili, come il poliestere, e questo aumento del costo viene generalmente trasferito al consumatore finale.

È importante chiarire, tuttavia, che questo aumento del costo si applica solo al tessuto in polipropilene progettato per essere trasformato in abbigliamento.Vari tipi di tessuto in polipropilene che non sono adatti per l'abbigliamento sono commercializzati a prezzi relativamente bassi e sono generalmente abbastanza economici.Questi tessuti sono disponibili in una varietà di diversi colori e trame.

Quali diversi tipi di tessuto in polipropilene esistono?

different types of polypropylene fabric

Una varietà di additivi diversi possono essere aggiunti al polypro mentre è allo stato liquido per alterare le caratteristiche di questo materiale.Inoltre, ci sono due tipi principali di questa plastica:

• Polipropilene omopolimero: la plastica Polypro è considerata omopolimero quando è nel suo stato originale senza alcun additivo.Questo tipo di plastica polypro non è generalmente considerato un buon materiale per il tessuto.

• Polipropilene copolimero: la maggior parte dei tessuti in polipropilene sono copolimeri.Questo tipo di plastica polypro è ulteriormente suddiviso in polipropilene copolimero a blocchi e polipropilene copolimero random.Le unità co-monomeriche nella forma a blocchi di questa plastica sono disposte in schemi quadrati regolari, ma le unità co-monomeriche nella forma casuale sono disposte in schemi relativamente casuali.Sia il polipropilene a blocchi che quello casuale sono adatti per applicazioni su tessuto, ma la plastica polypro a blocchi è più comunemente usata.

 


Tempo di pubblicazione: 25-maggio-2022